Descrizione delle vacanze estive

       data di oggi:
Classe 5a della scuola primaria 

Click col sinistro per interrompere l'audio

Click col sinistro per avviare l'audio

Zitto! Parla!

 

 

Questa pagina contiene le descrizioni delle vacanze estive, scritte da altri bambini della tua età.

04 novembre 2009

Questa estate sono andata a Lecce, provincia della Puglia. La mattina del 16 luglio siamo partiti da casa per arrivare all'hotel, che si chiamava Zenit. Abbiamo impiegato 4 ore. Arrivati siamo andati in hotel per posare le valigie e visto che erano le 13.00 siamo usciti per pranzare. Finito il pranzo siamo andati a visitare la città ma non abbiamo potuto perchè c'era molto caldo; quindi siamo tornati in hotel per riposarci. La sera siamo usciti per cenare, abbiamo mangiato la pizza e abbiamo fatto delle passeggiate fino alle 23.00 e poi siamo andati a dormire. Il secondo giorno siamo andati al mare a Gallipoli, un posto fantastico, una particolarità è che si toccava sempre. Siamo stati fino alle 18.00; poi siamo ritornati in hotel. Ci siamo lavati per uscire a cenare e visitare la città, e poi tutti a nanna. Il terzo giorno l'abbiamo passato sempre a mare tra tuffi bagni e divertimento. Tornati all'hotel per lavarci siamo usciti per cenare e vedere i posti stupendi della città. Purtroppo dopo tutto questo divertimento è arrivato il giorno per partire. Resterà sempre un ricordo magico nel cuore. 

20 aprile 2009

Abito in un paese che si trova vicino al mare, per questo ci vado spesso. A me il mare piace molto e anche quest'anno la mia famiglia ha deciso di trascorrere lì le vacanze estive. Ho trascorso dei giorni bellissimi, passando il tempo a giocare sulla spiaggia con secchielli e palette, ho costruito bellissimi castelli e ho immaginato le storie più fantastiche. Non volevo mai uscire dall'acqua e la mamma mi chiamava ripetutamente, minacciandomi dicendo che, se non ubbidivo, il giorno dopo non avrei fatto più il bagno. Spesso con i miei amici facevamo delle lunghe passeggiate alla ricerca di conchiglie e legnetti portati dal mare per fare poi delle lunghe collane. Un giorno ha piovuto, il cielo era grigio e sembrava fosse arrivato l'autunno, quel giorno non ho potuto fare il bagno e nemmeno giocare sulla spiaggia, però abbiamo organizzato con i miei amici una caccia al tesoro e ci siamo divertiti moltissimo. Una sera ho visto la mamma che preparava le valigie ed ho capito che la permanenza al mare era finita. La mattina seguente ci siamo alzati presto, sono andato sulla spiaggia e ho salutato il mare, la spiaggia ed ho promesso loro che sarei ritornato presto.

 

15 marzo 2009

Io trascorro le mie vacanze estive a Gallipoli, una città del Salento, in Puglia. Lì c'è un mare strepitoso! Cerco di fare amicizie perché sono una bambina molto socievole e mi diverto con tutti. Il mare di Gallipoli è ricco di scogli in alcuni punti ed ha un lungomare dove ci sono molte bancarelle che vendono: palloncini, orsetti di stoffa, gelati e molte altre cose. Ci sono anche le giostre per i più piccoli e anche per i più grandi. Oltre ad essere piena di queste cose bellissime, Gallipoli organizza anche molti spettacoli teatrali come le commedie. Vi consiglio di visitarla perché è molto bella.

4 settembre 2007

Questa estate sono andato in vacanza ad Alba Adriatica. Ci siamo sistemati nella casa di mia zia, eravamo io, mia sorella e i miei genitori. C'era anche un mio amico. Ogni mattina andavamo al mare ed io ero molto contento, anche se c'era il vento. Con il mio amico Marco ci divertivamo a prendere granchi e pesci, ma non ci riuscivamo quasi mai. Il pomeriggio, invece, io mi riposavo fino alle quattro e trenta e poi andavo in spiaggia con la bicicletta di mio zio. Ogni giorno ci facevamo il bagno e ci divertivamo un mondo. Mia madre, anche se era freddo, andava sempre a farsi una passeggiata la mattina presto. Ogni sera andavamo a fare un giro e, al ritorno, prendevamo il gelato. L'unica cosa che mi dava fastidio era la sabbia nei piedi. Comunque mi sono divertito tanto, anche perché mi sono comprato la cinta e gli occhiali da sole!!! Mi piacerebbe rifare questa vacanza!!

3 settembre 2007

Quest'anno sono andata in molti paesi belli con la mia famiglia, con i nonni e con gli zii. La prima vacanza l'ho fatta con i miei nonni a Brittoli, un paesino in Abruzzo. La seconda vacanza l'ho passata a Pescara con i miei zii. La terza con la mia famiglia da mia nonna ad Anzio, un posto nel Lazio, dove mi sono divertita molto perché c'era anche mia cugina Maria e ho potuto giocare sempre invece che annoiarmi come tutti gli altri anni. La quarta vacanza l'ho passata con mamma e papà e dei nostri amici a Mirabilandia, posto situato a Ravenna, poi a San Marino e infine a Italia in miniatura. La quinta vacanza l'ho passata a Brittoli con la mia famiglia e mi sono divertita molto. Queste vacanze sono state meravigliose e devo veramente ringraziare i miei genitori per quello che hanno fatto per farmi divertire.

Grazie di cuore.

Giorgia.

23 aprile 2007


Io, quest'anno, siccome avevo la casa al mare, sono stata 15 giorni al mare; io mi sono molto divertita...

Ti spiego la mia giornata. La mattina mi alzavo alle 9, facevo colazione al bar e poi andavo sul mare con la mia mamma. Verso l'una ritornavo a casa e si cominciava a mangiare. Alle 3 si andava al mare con i miei genitori. Il pomeriggio incontravo tutte le mie amiche, cioè: Alessia, Cristina, Irene e Martina. Io personalmente mi divertivo molto; delle volte al mare ci si restava a cena, lì alla pizzeria e ne ero molto contenta!!!

12 aprile 2007

Anche quest'anno vado in vacanza dalla zia Marina. Mi trovo bene da lei; non mi fa mancare niente; mi ama come una figlia. Il posto lì è fantastico; sto in una casa molto grande che circonda il mare. Da mia zia ho tutto, compresi i miei giocatoli che sono: le palette da spiaggia, le pinne e il secchiello per l'acqua. Sono innamorato del mio mare e del posto dove sta mia zia. Starei ore e ore a giocare in acqua, se non fosse per i miei genitori che mi raccomandano di non espormi troppo al sole, che fa male. Speriamo che quest'anno mi diverto da mia zia.

8 aprile 2007

Io, in vacanza, mi diverto molto perché vado al mare e gioco con le mie sorelline. Facciamo anche i castelli di sabbia. Una volta ho fatto una poltrona!!!!! 

Di solito in vacanza andiamo in Calabria, in Abruzzo e pure andiamo anche a Creta o in altri bellissimi posti. Al mare faccio anche tanti bagni, specialmente in Abruzzo, perché dove andiamo noi non ci sono le piscine. Una volta al mare ho catturato una medusa e una tracina (che stavo quasi per calpestare). In Calabria vado all'hotel chiamato Santa Caterina Village, lì si trova la mia migliore amica che si chiama Cristina. Io mi diverto tanto al mare e voi?



 

Descrivi le tue vacanze estive

novembra 2009

Lezioni italiano classe quinta Esercizi italiano classe quinta
Lezioni classe quinta Esercizi classe quinta
Aula classe quinta  

   

Pagina inferiore

Scuola Elettrica

Richiesta informazioni

Mappa per tipo di scuola

Indice di tutte le pagine del sito

Scuola Elettrica