Ieri, oggi, domani

       data di oggi:
Classe 2a della scuola primaria 

Click col sinistro per interrompere l'audio

Click col sinistro per avviare l'audio

Zitto! Parla!

 

 

Ieri Luigi ha mangiato una mela.

Oggi Luigi mangia una mela.

Domani Luigi mangerà una mela.

Mela (figura tratta da Corel Magic Gallery)La parola: ieri ci richiama in mente qualcosa che è già passato, qualcosa che ormai è accaduta.

Se dico:

Ieri Luigi ha mangiato una mela.

voglio dire che Luigi non sta mangiando adesso, ma ha già mangiato un giorno prima di oggi, cioè ieri.

Il verbo: mangiare non lo lasciamo così come sta, cioè non diciamo:

Ieri Luigi mangiare una mela.

ma in italiano, diciamo:

Ieri Luigi ha mangiato una mela.

per indicare che la mela l'ha già mangiata.

Ha mangiato è un verbo; appartiene al verbo: mangiare. Indica un tempo che è già passato, cioè un tempo passato.

Oggi

La parola: oggi ci richiama in mente qualcosa che sta avvenendo ora, in questa giornata.

Se dico:

Oggi Luigi mangia una mela.

voglio dire che Luigi  sta mangiando adesso.

Il verbo mangiare non lo lasciamo così come sta, cioè non diciamo:

Oggi Luigi mangiare una mela.

ma in italiano, diciamo:

Oggi Luigi mangia una mela.

per indicare che la mela la mangia oggi.

mangia è un verbo; appartiene al verbo: mangiare. Indica un tempo che avviene ora, cioè un tempo presente.

Domani

La parola: domani ci richiama in mente qualcosa che è non è ancora avvenuta, ma che avverrà un giorno successivo ad oggi.

Se dico:

Domani Luigi mangerà una mela.

voglio dire che Luigi non sta mangiando adesso, ma mangerà un giorno dopo di oggi, cioè domani.

Il verbo: mangiare non lo lasciamo così come sta, cioè non diciamo:

Domani Luigi mangiare una mela.

ma in italiano, diciamo:

Domani Luigi mangerà una mela.

per indicare che la mela non la sta mangiando adesso ma la mangerà dopo, cioè domani.

Mangerà è un verbo; appartiene al verbo: mangiare. Indica un tempo che non è ancora avvenuto, ma un tempo che deve ancora arrivare, cioè un tempo futuro.

 

Riepilogando possiamo dire che vi sono tre tempi dei verbi.

tempo passato tempo presente tempo futuro
Ieri mangiai. Oggi mangio. Domani andrò a scuola.
Lo scorso anno andai a Milano. Ora il cane abbaia. Il prossimo mese arriveranno le vacanze.
Il mese scorso ha nevicato. Quest'anno faccio la seconda. Il prossimo anno farò la terza.
L'anno scorso feci la prima. Oggi il gatto miagola. Dopo domani sarà festa.

Il tempo passato indica una azione che è già avvenuta.

Il tempo presente indica una azione che sta avvenendo ora, mentre si parla.

Il tempo futuro indica una azione che avverrà successivamente, dopo un pò di tempo.

prof. Pietro De Paolis

Esercizio 1: riconosci il tempo di un verbo

Esercizio 2: riconosci il tempo di un verbo

marzo 2007

Lezioni italiano classe seconda Esercizi italiano classe seconda
Lezioni classe seconda Esercizi classe seconda
Aula classe seconda  

 

Domanda al professore

Pagina inferiore

Scuola Elettrica

Richiesta informazioni

Mappa per tipo di scuola

Indice di tutte le pagine del sito

Scuola Elettrica