Punto retta segmento

       data di oggi:
Classe 1a della scuola media

Click col sinistro per interrompere l'audio

Click col sinistro per avviare l'audio

Zitto! Parla!

 

 

La bella geometria

Noi sappiamo distinguere le cose grandi dalle cose piccole.

pallone in gomma

palla pallina pallicina piccola pallicina 

In geometria il punto è la cosa più piccola che possa esistere. Il punto non ha dimensioni; il punto non è largo; il punto non è lungo; il punto non è alto.

 

le tre dimensioni

 

Per noi le dimensioni sono tre:

1 - La lunghezza indica quanto un corpo è lungo, cioè quanto si estende in una sola direzione, in senso orizzontale.

2 - La larghezza indica quanto un corpo può essere largo, cioè lungo in un'altra direzione diversa dalla precedente che abbiamo chiamato lunghezza. La larghezza è sempre in senso orizzontale.

3 - L'altezza indica quanto un corpo si estende verso l'alto, cioè in senso verticale.

il punto geometrico

Il punto lo disegniamo prendendo una penna o una matita e poggiando la punta della penna sul foglio di carta, senza farla scorrere, in modo che il punto sia molto piccolo.

Il punto lo indichiamo con una lettera dell'alfabeto scritta in maiuscolo; per esempio il punto: A, il punto: B; il punto: P.

la retta geometrica

 

Se uniamo i due punti otteniamo una retta. La retta è un insieme di molti punti tutti disposti l'uno accanto all'altro nella stessa direzione. La retta ha una sola dimensione, cioè si misura nel senso della lunghezza; la retta non è larga; la retta non è alta; la retta è solo lunga. La retta è sottilissima, in quanto non ha una larghezza.

Quanto è lunga una retta?

La lunghezza della retta si misura in metri, che abbreviamo con la lettera m, minuscola. La retta è lunghissima, cioè ha una lunghezza che non finisce mai. 

Se scriviamo, quindi:

una retta è lunga 1.000 m

cioè se dicessimo che una retta è lunga mille metri sbaglieremmo, in quanto la retta è molto più lunga di mille metri.

Se scriviamo :

una retta è lunga 1.000.000 m

cioè se dicessimo che una retta è lunga un milione di metri sbaglieremmo, in quanto la retta è molto più lunga di un milione di metri.

Se scriviamo :

una retta è lunga 1.000.000.000 m

cioè se dicessimo che una retta è lunga un miliardo di metri sbaglieremmo, in quanto la retta è molto più lunga di un miliardo di metri.

In definitiva la lunghezza della retta non finisce mai; cioè la retta è infinita, cioè non finisce mai.

Se scriviamo :

una retta è lunga infiniti metri

cioè se diciamo che una retta è lunga infiniti metri allora diciamo il vero, in quanto diciamo che la retta ha una lunghezza infinita.

pezzo di una retta

 

Quindi la retta non la possiamo mai disegnare tutta, ma possiamo solo disegnare una parte di essa, cioè un pezzo di retta, facendola partire da un punto e facendola terminare in un altro punto. Il pezzo di retta che noi possiamo disegnare viene anche detto segmento di retta.

Anche i segmenti si possono sommare.

Esempio

Sommare un segmento lungo 10 cm con un segmento lungo 50 cm.

Risultato

10 cm + 50 cm = 60 cm

Se sommo un segmento di 10 cm con un segmento di 50 cm ottengo un segmento di 60 cm.

 

prof. Pietro De Paolis

Esercizio 1

Esercizio 2 

Esercizi da svolgere

Corso di matematica per scuola media

Domanda al professore ( a pagamento )

 

Lezioni tecnologia classe prima

Lezioni matematica classe prima

Esercizi matematica classe prima

Lezioni classe prima

Esercizi classe prima

Aula classe prima

 

Pagina inferiore

Scuola Elettrica

Richiesta informazioni

Mappa per tipo di scuola

Indice di tutte le pagine del sito

Scuola Elettrica